EVITARE ERRORI BANALI ED IMPORTANTI INCOMPRENSIONI NELLA COMUNICAZIONE

Non dare mai per scontato che il tuo messaggio sia stato compreso!

Può essere imbarazzante commettere errori nella comunicazione. Per esempio, se invii una e-mail senza controllarla, e poi realizzi che contiene degli errori, puoi finire per sembrare sciatto e non professionale. Ma altri errori di comunicazione possono portare a conseguenze ben più gravi. Possono offuscare la tua reputazione, irritare i clienti o persino portare a mancati guadagni.

In questo articolo, esamineremo 10 errori comuni di comunicazione e discuteremo su cosa puoi fare per evitarli. LEGGI L’ARTICOLO

Tutti commettono errori di comunicazione, ogni tanto. Tuttavia, proteggi la tua reputazione se elimini gli errori più comuni.

Soprattutto, ricorda che la comunicazione è un processo a doppio senso. Sii pronto per le domande e ascolta ciò che il tuo pubblico ha da dire.Nel corso del tempo, scoprirai che evitare questi comuni errori di comunicazione migliorerà notevolmente la qualità dei tuoi messaggi, la tua reputazione, i tuoi rapporti lavorativi e la tua soddisfazione sul lavoro.

LEGGI L’ARTICOLO

BENVENUTO!

Se sei qui è perché la prima attitudine, LA CURIOSITA’ OPERATIVA, ovvero una tra quelle che ti permettono di essere motivato nella tua vita, ha funzionato e ti ha mosso all’AZIONE, facendoti cliccare per arrivare su questa pagina. OTTIMO INIZIO, E’ UN’ATTITUDINE CHE POSSIEDI!

ripartiredallacultura

 

.
DA SOLI SI CORRE VELOCE, INSIEME SI VA LONTANO
.

 

La cosa curiosa è che le persone che maggiormente lavorano per il loro miglioramento personale sono proprio  quelle che hanno già le attitudini necessarie, allenate e potenziate sopra la media. Ed è così che migliorano in ogni settore della loro vita, in Leggi tutto

Mi è stato chiesto se logo della mia attività ha un significato.

Ed ecco una foto che lo spiega. Mi è stato anche chiesto: ma cosa centra con il business e il coaching? 🤑

Mah. prova a pensare che i più grandi personaggi di una volta utilizzavano alcune tecniche, a volte segrete, per essere superiori alla consapevolezza media delle persone e vivere una vita speciale e soddisfacente!

Forse meglio di… “ce la puoi fare”? 🤔

Conoscere queste pratiche è possibile. I corsi R.e.A.l. Coaching Milano e Coach 4You integrano conoscenze moderne ed antiche per un potenziamento delle qualità personale in tutti i settori della vita. Per saperne di più. clicca qui

#elementinaturali #centratura #leadership #energia #business #miglioramentopersonale #pentalfa #esedipendessedate?

A presto anime eternaute!

Alcuni “insight” del weekend Master in “BusinessCoaching”

Insight Business Coaching

Insight Business Coaching

  • DOLORE: Il dolore è un grosso motore di cambiamento.
  • RISORSE: Il Business Coach lavora sulle risorse non sulle mancanze.
  • MOTIVAZIONE: Il Business Coach non è un motivatore, ma nell’insieme del suo lavoro c’è anche la motivazione.
  • AZIONE: Il Business Coach non vuole sapere e nemmeno raccontarti perché sei caduto dalla bicicletta, lui fa in modo che tu ci risalga quanto prima, per ripartire.
  • ASCOLTO E FOCUS: Ascoltare, comprendere ed accogliere non significano “lasciar parlare il coachee a vanvera”. Reindirizzalo sul topic per il suo bene!
  • ABBIAMO TUTTO IN NOI: Tutti abbiamo risorse infinite. Il Business Coach ti aiuta a raggiungerle e a liberarle.
  • COACH E COCCOLE: Il Business Coach non è una „mamma di riserva“.
  • LEVA DOLORE: Tanto più comprimi la molla, tanto più va lontana quando la lasci andare.
  • AMARE: Ogni volta che una persona risponde a una domanda, sta dando del suo, si spoglia nel suo intimo…rispettala, accoglila e comprendila.
  • EVOLUZIONE: L’idea ciclica dell’oriente non funziona in occidente. Noi possiamo unire la ciclicità con la linearità: c’è l’idea della spirale…
  • LA MENTE: La parte emozionale del cervello non da „nome“,  quella razionale „vuole“ dare il nome a „tutto“.
  • PRET A PORTER: Se io ti do la mia giacca, sarà bella, ma non ti andrà mai bene come se fosse quella per te, su misura.
  • CAMBIARE PER MIGLIORARE: Il concetto non è cresco per cambiare, ma cambio per crescere.

E chiudiamo con un sorriso!

  • RUDE: Se per te soffrire è uno stimolo per andare avanti, ok, ti do una martellata sui coglioni: è sufficiente per andare avanti? ✨✨ COACHEE: no, no, no, parliamone! 😨 😨
  • WORKLIFEBALANCE: Da quello che mi dici e se ho capito bene, quello che pensi è che a tua moglie è il freno che ti rallenta nel portare avanti il tuo progetto? Ma lei è in società con te? COACHEE: No, magari fosse solo in società con me, è molto di più, è mia moglie… 😂 😂

Può Interessarti anche: 7 MODI PER DECIDERE VELOCEMENTE

 

Fai ben attenzione: nella vita quotidiana solo una piccolissima parte degli accadimenti sono quelli che desideriamo. E’ scientificamente provato che lo si voglia o meno. Per tutto ciò che non collima con i nostri desideri, più o meno consci, e che possiamo definire piccoli o grandi imprevisti, il nostro cervello elabora una serie di “ammortizzatori emozionali” che agiscono per renderci possibile il quotidiano. Quindi è ben differente: “fai solo cose importanti”, che ha il suo perchè programmatico (solitamente i concetti di formazione sono relativi a questa impostazione).

RENDO OGNI MOMENTO DELLA MIA VITA IMPORTANTE

c’è qualcosa che lavora mentre la tua vita ACCADE! Né prima, né dopo, MENTRE!

Alfredo Molgora

Password Reset
Please enter your e-mail address. You will receive a new password via e-mail.